Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

02 maggio 2015

Speleologia e Disabilità

La Federazione Speleologica Toscana sta preparando per il 9 maggio 2015, presso la sala congressi del Museo di Storia Naturale di Livorno, l’evento “Speleologia e Disabilità”. 
L’interesse e le esperienze realizzate ci fanno promotori in un ambito nuovo per la speleologia; questo progetto sarà realizzato grazie alla collaborazione attiva dei Gruppi Grotte e dei singoli speleologi che hanno sperimentato l’esperienza di accompagnare persone diversamente abili in una grotta, lasciando anche a loro spazio per raccontare le emozioni vissute.
Una giornata dedicata alla conoscenza reciproca con l’obiettivo di vivere la grotta con modalità nuove. Gli speleologi metteranno in campo le loro risorse per rendere accessibile il mondo sotterraneo a tutte le persone, indipendentemente dalle proprie difficoltà. Un percorso che necessita di un linguaggio di espressione e di comunicazione con la persona disabile. Metteremo a confronto realtà, esperienze ed emozioni per capire quanto e cosa è possibile proporre, lavorando insieme ad un progetto divulgativo di una speleologia senza barriere.

Non saranno tralasciati gli aspetti tecnici, didattici, scientifici, organizzativi e di responsabilità nel preparare uscite in ambiente ipogeo e la comunicazione con il disabile. Sono previsti interventi di operatori di montagna-terapia e arrampicata sportiva, e saranno evidenziate esperienze di intervento come la vela e la subacquea per proporre un confronto con il mondo sotterraneo.
Programma della giornata
09.00 09.30 Apertura segreteria
09.30 10.00 Saluti
10.00 10.30 'Conoscenza reciproca'
Eleonora Bettini, USCalenzano
10.30 10.45 'Prima Esperienza di grotta al buio'
Niccolò Zeppi vice presidente UICiechi, sez. Firenze
10.45 11.25 'Accompagnare un disabile in grotta: responsabilità ed assicurazioni'
Simone Bertelli, GSMaremmano CAI
11.25 12.25 'Dall'incontro alla grotta... con Giulio e Giotto due super amici DiversamenteAbili'
Teo Turci, SCForlì
12.25 12.45 'I bambini sono tutti uguali?'
Sabrina Tamburini, USCalenzano
12.45 13.30 'Percorsi psicoeducativi subacquei'
Luca Fiaschi, ass. Aqua Project, Firenze
13.30 14.30 Pausa
14.30 15.10 "Il G.S.P. in grotta con Equilibero: i compagni di avventura che mai ti aspetteresti"
Diana Carratta e Gianfranco Zancan, GSPadovano e l'ass.Equilibero
15.10 15.40 "Velaterapia"
Francesco Toninelli, psicologo e  Bruno Brunone, presidente di Velainsieme
15.40 15.55 "Montagna per tutti"
Aldo Terreni, CAI Sez. Firenze
15.55 16.25 "Montagnaterapia: cosa potrebbe fare la speleologia in questo settore"
Paolo Cecere educ.professionele Salute Mentale Adulti SOS ASL 10 Firenze 
16.25 17.00 "Il mondo della disabilità"
Giuseppe Comuniello, atleta
17.00 17.40 "Una discesa alternativa: l'organizzazione dell'uscita con O"
Luca Deravignone, Lucia Montomoli, Massimiliano Broglio & C, GSMaremmano CAI e GSALivornese
PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI
Si chiede a tutti gli interessati a partecipare di dare la propria
adesione scrivendo all'indirizzo mail entro il 30 Aprile 2015
Info: info@speleotoscana.it ; Eleonora: 3346952356

Nessun commento: