Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2012

Gli animali possono prevedere i terremoti?

Immagine
E' noto fin dall'antichità che molti animali possono avvertire l'arrivo di un terremoto. Prima che si verifichi un evento sismico molti animali possono manifestare un comportamento anomalo dando segni di irrequietezza o pure di troppa calma, con un tempo di anticipo che varia da pochi minuti fino a qualche settimana prima dell'evento, questo dipende dal tipo di animale. Nessuno ha mai scoperto come fanno gli animali a prevedere un terremoto, su questo esistono solo delle teorie come i campi elettromagnetici, ultrasuoni, variazione del campo magnetico terrestre, variazioni delle correnti elettriche nella terra, gas che fuoriescono dalle faglie come il Radon ad esempio, ecc. ecc.

Gli animali possono manifestare un comportamento anomalo solo in concomitanza di forti terremoti, mentre nel caso di eventi sismici di bassa intensità il fenomeno è quasi del tutto assente o al massimo qualche raro caso in prossimità dell'area epicentrale. Oltre a dipendere dall'intensit…

Italia: spendera' oltre 13 milioni di euro per armare la propria flotta di droni!

Immagine
Secondo fonti di stampa Usa, all’Italia costerà 17 milioni di dollari (13,7 milioni di euro) armare la propria flotta di droni, composta da sei Mq-9 Reaper in in forza al 28° Gruppo Velivoli Teleguidati del 32° Stormo di Amendola (Foggia). 

Secondo l’agenzia Reuters, è la cifra che la Difesa italiana sborserà per acquistare dalle aziende militari statunitensi i kit di armamento, che comprendono software di puntamento e sgancio, piloncini alari per l’attacco degli ordigni e ovviamente questi ultimi: missili Agm-114 Hellfire (54mila euro l’uno) e bombe a guida laser Gbu-38 e Gbu-12 (rispettivamente, 28mila e 15mila euro al pezzo). La vendita di questi sistemi d’arma all’Italia, che attende a giorni il via libera del Congresso, farebbe dell’Italia il primo paese straniero – Gran Bretagna a parte – ad acquisire questa sofisticata tecnologia che – conferma a Reuters una fonte politica Usa – l’Italia vuole utilizzare sul fronte di guerra afgano.

La versione integrale di questo articolo è p…

Unicef: Italia,15,9% minori in povertà relativa

Immagine
Per Unicef, il Paese e' agli ultimi posti 


di Angela Abbrescia

L'infanzia è una condizione difficile non solo nei Paesi del sud del mondo, ma anche nelle economie più avanzate: a confermarlo è il nuovo Rapporto dell'Unicef sulla povertà tra i bambini e gli adolescenti, presentato oggi. Dal quale emerge che l'Italia, che si colloca fra i 15 Paesi europei più ricchi, è agli ultimi posti per povertà infantile. Nel nostro Paese il 15,9% dei bambini e degli adolescenti tra 0 e 17 anni vive in una condizione di povertà relativa, cioé il tasso di povertà infantile è più alto rispetto al tasso di povertà della popolazione complessiva (11,5%), il che fa sprofondare il nostro Paese al 32.mo posto su 35. E si colloca al 20.mo posto su 29 per i minori (13,3%) che vivono una condizione di deprivazione materiale, intesa come l'inaccessibilità ad alcuni beni ritenuti "normali" nelle società economicamente avanzate come almeno un pasto al giorno contenente carne o pesce, …

Cosa fare durante un terremoto – Condividi con i tuoi amici come salvarsi!

Immagine
Siamo tutti scossi da quello che è successo nelle scorse ore e negli scorsi giorni. Per questo voglio dare il mio contributo fornendo informazioni utili a gestire le tre fasi che accompagnano ogni catastrofe: la precauzione, la gestione dell’evento mentre si verifica, e la gestione dei danni. In Italia abbiamo un’elevata concentrazione di zone sismiche, dunque la cosa più intelligente da fare è prepararsi al terremoto. Non potremo sapere quando arriverà, né la sua intensità, tuttavia possiamo prendere degli accorgimenti che ci saranno utili.

Preparare un Kit di Sopravvivenza:
Prevenire il terremoto vuol dire essere pronti ad abbandonare la propria casa riuscendo a sopravvivere. Ciò implica che tu abbia già pronto un Kit di Sopravvivenza e delle attrezzature che ti permettano di vivere fuori casa. Per approfondire come creare il Kit e quali attrezzature ti occorrono, ti rimando ad un altro articolo, clicca qui.

Gestire un attacco di panico:
Un altro metodo efficace per prepararsi è quell…

Il conflitto della manager Equitalia. La sua società compra case ipotecate - Una vergogna da fare sapere a tutti!!!

Immagine
La strana situazione di Torino. Ma nelle sedici società satellite dell’agenzia che curano le riscossioni in sede locale, ci sono diversi ex politici. Anche il deputato pdl Marco Milanese, imputato nella storia della P4, vi ha sistemato alcuni suoi amici
Come racconta l’avvocato Alberto Goffi (l’udc piemontese che da tempo denuncia gli abusi dell’agenzia), l’implacabile macchina da guerra Equitalia porta dentro di sé diversi conflitti d’interesse. La presidente di Equitalia Nomos (la struttura sovrintende Torino e provincia, in attesa di essere inglobata in Equitalia Nord) è Matilde Carla Panzeri. Già funzionario della Banca d’Italia, oggi la Panzeri è presidente di una società pubblica che cura il recupero dei crediti dello Stato e degli enti locali. Ha quindi possibilità di accesso alle informazioni sullo stato patrimoniale dei torinesi, sulla solvibilità degli imprenditori della provincia e – tra l’altro – negli ultimi quattro anni la Panzeri attraverso i suoi dirigenti ha firmato …

Fornero: privatizzare la disabilità

Immagine
“Non si può pensare che lo Stato sia in grado di fornire tutto in termini di trasferimenti e servizi’’. Lo ha dichiarato il Ministro del Lavoro Elsa Fornero durante il convegno Autonomia delle persone con disabilità: un nuovo contributo per assicurarla (Reatech, Milano, 25 maggio).

Il Ministro ha poi aggiunto: “Sia il privato che lavora per il profitto sia il volontariato no profit sono necessari per superare i vincoli di risorse. Il privato, in più del pubblico, possiede anche la creatività per innovare e per creare prodotti che aiutino i disabili. La sinergia tra pubblico e privato va quindi rafforzata”.

I prodotti di cui si parla sarebbero quelli assicurativi. Infatti la Fornero prosegue: “Per evitare accuse di raggiro o frodi, il ruolo pubblico dovrebbe dare credibilità inserendosi nella relazione tra la persona e il mondo assicurativo. C’è bisogno di innovazione finanziaria e creatività”.

Parole che lasciano sconcertate le organizzazioni delle persone con disabilità, per la loro c…

Terremoto in Emilia: quasi 100 disabili nei centri d’accoglienza

Immagine
A Finale sistemati in un’unica tendopoli, mentre a San Felice sul Panaro al piano terra delle scuole medie. Istituito un numero per segnalare i casi più gravi.
BOLOGNA – Il terremoto che domenica scorsa ha scosso l’Emilia ha colpito duramente anche le persone disabili. Si tratta di oltre «80 persone – dice Michele Camorati, responsabile della Sala operativa regionale dell’Emilia-Romagna della Croce Rossa – sparse un po’ in tutti i campi» del modenese e del ferrarese. A Finale Emilia (Modena), dove si trova la maggioranza delle persone disabili che non hanno potuto far ritorno nelle proprie case, sono state sistemate in un’unica tendopoli, mentre a San Felice sul Panaro hanno trovato ospitalità al piano terra del centro d’accoglienza allestito nelle scuole medie del paese.
PIU' ATTENZIONE ALLE FASCE DEBOLI - «Le persone disabili sono seguite da una trentina di operatori della Cri, più il personale socio-sanitario e volontario che si occupava abitualmente di loro prima del terremoto…

Venti anni fa la strage di Capaci

Immagine
«Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande». Giovanni Falcone, assassinato venti anni fa nei pressi dello svincolo di Capaci insieme alla moglie Francesca Morvillo e ai tre agenti della sua scorta: Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo.

Giovanni Falcone: "La mafia avrà una fine"

Cuneo eletto Federico Borgna il sindaco cieco

Immagine
A Cuneo, Federico Borgna, il candidato sostenuto dall’Udc e da alcune liste dissidenti del centrosinistra ha battuto con il 59,9% il candidato ufficiale delcentrosinistra Gigi Garelli (40,1%). Un sindaco cieco, la lezione di Cuneo
Nel pallottoliere dei risultati elettorali, da Cuneo rimbalza una notizia sorprendente. A essere eletto sindaco per una coalizione di centro è l’udc Federico Borgna. Trentotto anni, studi dai Salesiani che, dice, gli hanno insegnato che è importante lavorare per gli altri, Borgna passerà per uno dei sindaci più giovani d’Italia, ma non solo. Perché Federico Borgna è cieco. Questo non gli ha impedito negli anni di studiare, laurearsi in legge, impegnarsi in politica e nel sociale, infine di candidarsi e – oggi – di essere eletto primo cittadino di Cuneo. Sul suo sito internet oggi ringrazia con parole semplici chi lo ha votato e non fa sfoggio pietistico del suo handicap, come non lo ha fatto in campagna elettorale. Tra i pochi riferimenti una poesia di Trilussa…

Monti impone un conto corrente per i pensionati: Equitalia così può pignorare l'intera pensione!

Immagine
Il governo Monti ha limitato a 1.000€ il tetto massimo per i pagamenti in contanti: e questo ha costretto numerosi pensionati a dotarsi di un conto corrente bancario, con relative spese e commissioni.
Ma non si tratta semplicemente di un favore ai suoi amici banchieri. L'obiettivo vero è  aggirare la legge che impone il pignoramento di un importo massimo corrispondente a un quinto della pensione.
Dall'Ottobre scorso infatti, il governo Berlusconi ha concesso nuovi poteri ad Equitalia, tra cui quello di prelevare direttamente dai conti correnti dei debitori. Se un cittadino ha un debito, Equitalia può svuotargli il conto corrente per recuperare l'insoluto: indipendentemente dalla provenienza di tali soldi, e se ci trova 1.000€ preleva quelli.
E' quanto sta succedendo ad alcuni pensionati che si vedono accreditare la pensione sul conto corrente, e subito dopo vedono svuotarsi il conto, grazie alle mani lunghe di Equitalia. Nel caso di insoluti, Equitalia ha infatti la fac…

Solidarietà ai terremotati dell'Emilia, Informazioni Utili

Immagine
Post in continuo aggiornamento Le quasi 200 scosse registrate in queste ore dai sismografi non hanno fermato la voglia di vivere delle popolazioni colpite da questa immensa tragedia. In questo post alcune piccole informazioni utili raccattate in Rete per quanti vogliono e possono dare una mano.
Infine nell'immagine di questo post (presa Facebook), una piccola proposta a favore delle popolazioni colpite dal Terremoto. Noi la condividiamo e ci auguriamo che quanti leggeranno questo post ... facciano lo stesso, ci sembra buonsenso.

Informazioni Utili:
Il Comune di Mirandola cerca professionisti (ingegneri e architetti) per aiutare i tecnici nelle verifiche agli edifici. Chi volesse proporsi può contattare la Polizia Municipale di Mirandola al 0535/611039 oppure al numero verde 800/197197.Proprietari di Hotel, B&B, Motel, locande o anche privati cittadini che si sentono di aiutare nella zona di Modena o Carpi o comunque limitrofa alla zone di Finale, ci sarebbe bisogno di posti per …

Molti sono utili, nessuno è indispensabile...alcuni sinceramente non servono ad un cazzo!!

Immagine
Su Brindisi il TgCom batte tutti: sciacallaggio allo stato puro e nessun rispetto per i morti.
A cura di Raimondo per Niente Barriere
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
SEGUICI SU GOOGLE+

Lo Stato non rimborserà più i danni arrecati da calamità naturali

Immagine
Questo post ha avuto delle modifiche dopo la sua prima stesura
Aggiornamento del 22 Maggio 2012 - Terremoto, Monti: ''Troveremo le coperture''. Contro la decisione di togliere gli indennizzi ai terremotati. Il Premier assicura: "Agevolazioni fiscali ai territori". Gli sfollati superano i 5.200. Il presidente del Consiglio ha visitato, questa mattina, l'epicentro delle zone terremotate dell'Emilia. Monti ha voluto ''portare il senso di vicinanza del governo a questa popolazione così colpita negli affetti e anche nella sua attività quotidiana''.Mentre parlava, la terra continuava a tremare... (Fonte IlSalvagente.it)
---

AGGIORNAMENTO - «Il presidente del Consiglio Mario Monti questa notte per il tramite del Sottosegretario di Stato Antonio Catricalà ha conferito al Prefetto Franco Gabrielli tutti i poteri necessari a coordinare i soccorsi e l'assistenza alle popolazioni colpite dal terremoto». È quanto si legge in una nota di Palazz…

Guarda In Faccia La Legalità: Lo Spot Della Scuola Colpita Dalla Bomba Mafiosa

Immagine
Renato Reggiani, Direttore Editoriale di Universinet.it, il portale degli studenti italiani, richiede con forza una immediata reazione dello Stato contro la barbarie terroristica di stampo mafioso che ha colpito un istituto da sempre impegnato in prima linea per promuovere la cultura della legalità contro tutte le mafie.  Istituto che aveva anche vinto, come segnalato da alcuni studenti alla redazione di Universinet.it, la prima edizione del concorso nazionale sulla legalità con la foto che alleghiamo,Una serie di primissimi piani che ritraggono degli occhi aperti con al centro una foto in bianco e nero dei giudici Falcone e Borsellino. E una frase che recita: Guarda la legalità in faccia.
Reggiani, ribadisce che lo Stato deve reagire immediatamente sia dal punto di vista investigativo che militare, ma sopratutto restituendo alle scuole, spesso unico presidio di legalità nei quartieri ad alto tasso di criminalità del sud, tutte le risorse che sono state tagliate nelle ultime finanziari…

"I malati che non esistono" sono 4mila gli italiani affetti da Sensibilità Chimica Multipla (MCS)

Immagine
Li chiamano "i malati che non esistono": sono i 4mila italiani affetti da Sensibilità Chimica Multipla (MCS), una sindrome immuno-tossica infiammatoria per la quale si perde in modo irreversibile la capacità di tollerare gli agenti chimici. E' una sindrome multisistemica di intolleranza ambientale che causa patologie disabilitanti che interessano vari sistemi fisiologici: sistema renale; gli apparati respiratorio, cardiocircolatorio, digerente, tegumentario; sistema neurologico; sistema muscolo-scheletrico ed endocrino-immunitario.
I sintomi si verificano in risposta all'esposizione a molti composti chimicamente indipendenti e presenti nell'ambiente in quantità anche di molto inferiori a quelle generalmente tollerate dalla popolazione.
La MCS (acronimo di Multiple Chemical Sensitivity) comporta uno stato di infiammazione cronica che induce lo sviluppo con alta incidenza di forme tumorali e leucemiche: il corpo "cede" a questo quotidiano bombardamento chi…

Giornata mondiale contro l'omofobia e la transfobia

Immagine
Oggi è la Giornata Mondiale contro l'Omofobia e la Transfobia. Perché il 17 maggio? La data è stata scelta per ricordare la rimozione dell’omosessualità dalla lista delle malattie mentali, avvenuta appunto il 17 maggio 1990. La prima giornata Internazionale contro l’omofobia (o IDAHO acronimo di International Day Against Homophobia and Transphobia) si è tenuta nel 2005 e nel 2007 l’Unione Europea ha istituito ufficialmente la giornata sul suo territorio. (fonte agoravox)

A cura di Raimondo per Niente Barriere
SEGUICI SU FACEBOOK !!
SEGUICI SU TWITTER !!
SEGUICI SU GOOGLE+ !!

C’è qualche Paese al mondo che non ha l’esercito?

Immagine
Sono ben 24 gli Stati sprovvisti di forze armate. In alcuni, la difesa dello stato è affidata ad altre Nazioni. Ecco l'elenco.

Europa
Andorra, che è difesa da Spagna e Francia;Islanda, che tuttavia fa parte della Nato;Liechtenstein, che ha abolito le forze armate nel 1868 per i costi troppo elevati ed è difeso dalla Svizzera;Principato di Monaco, che viene difeso dalla Francia, e Vaticano le cui guardie svizzere hanno il solo compito di proteggere la figura del papa.America Centrale
Costarica, Paese notoriamente pacifista e sede dell’Università della pace delle Nazioni Unite;Barbados, Saint Vincent e Grenadine, Santa Lucia e Saint Kitts & Nevis, che hanno i loro eserciti ma solo per utilizzo interno;Dominica, dal 1981;Grenada che è priva dell’esercito da quando nel 1983 venne invasa dagli Usa;Panama, dal 1990;Haiti, dal 1995.Oceania
Isole Marshall, Palau e Micronesia sono difese dagli Usa;Nauru dall’Australia;Samoa dalla Nuova Zelanda;Le Isole Salomon, Kiribati, Tuvalu e Vanuatu n…