Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2010

La liberazione dell'acqua dalle logiche del profitto

Immagine
Manco a farlo apposta dopo i fattacci di ieri, stasera torno a parlare di acqua.
Sono stati depositati stamattina presso la Corte di Cassazione di Roma i quesiti per i tre Referendum che chiedono sia l'abrogazione della Legge Ronchi, approvata dal Governo a novembre, ma anche delle norme approvate dagli altri Governi in passato, che hanno in effetti aperto le porte della gestione dell'acqua ai privati, e fatto della risorsa considerata da tutti "pubblica e un bene comune", una merce.
La raccolta delle firme inizierà il 24-25 Aprile 2010, con l'obbiettivo di raccogliere le 500 mila firme necessarie per l'ammissibilità dei Referendum. La data del 25 Aprile è la data simbolo per far partire dunque "La Liberazione dell'acqua dalle logiche del profitto", come hanno giustamente sottolineato quelli del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua. Alla Conferenza Stampa era presente pure Padre Zanotelli che ha ribadito: "Chi pagherà di più della priv…

Niente Barriere segnalato come sito malevolo da Chrome

Immagine
Il titolo di questo post dice la verità. Questa mattina sono entrato su Niente Barriere (l'ho fatto anche oggi malgrado stia attraversando un periodaccio ...), con l'intento di scrivere un post che commentasse la 2 giorni elettorale. Ricordo che in quel momento stavo usando Google Chrome. Entro nel blog ...e mi sono trovato una bella sorpresa... Trovo scritto:

Attenzione: l'apertura di questo sito potrebbe danneggiare il tuo Computer!

La prima cosa a cui ho pensato è stato che mi era stato fatto uno scherzo o che quelli di google si stessero prendendo un abbaglio. Poi leggendo accuratamente il messaggio, ho capito che i problemi erano da cercare altrove, non su Niente Barriere, che è sempre stato un sito pulito. Infatti leggo:

Il sito web all'indirizzo http://raimondoorru.blogspot.com/
contiene elementi provenienti dal sito www.acquabenecomune.org
in cui sembra essere presente malware, ovvero software
in grado di danneggiare il tuo computer o,
comunque, di funzionare senza …

La politica italiana spaventata da Grillo

Immagine
Queste Elezioni Regionali 2010 alla fine dei conti, si sono dimostrate ancora una volta tra le più inutili della storia della nostra Repubblica, senza contare l'ennesimo sperpero inutile di denaro pubblico che graverà per l'ennesima volta nelle tasche, ormai vuote, degli Italiani. Tutto questo lo hanno certamente pensato ben un italiano su 3. Una cifra molto alta che dovrebbe far riflettere la politica, e che invece questa minimizza

La disfatta auspicata da molte persone della Maggioranza, non c'è stata e tutt'al più, nelle prossime settimane, potrebbe esserci un rimpasto di Governo. Rispetto a 5 anni fa il PDL ha guadagnato 4 Regioni (Lazio e Piemonte su tutte), rafforzandosi specialmente al Nord, e conquistando Regioni come la Campania e Calabria (era previsto). Il Partito di Berlusconi ha si diminuito i suoi voti, specie al Nord, ma questi sono andati da un'altro Partito di Maggioranza, ovvero la Lega Nord (anche questo dato era previsto), che è la vera vincitric…

Il 28 marzo a Cirras (Oristano) per dire No al Nucleare in Sardegna

Immagine
«Il governo - dice Angelo Bonelli, presidente dei Verdi - non ha avuto il coraggio di rivelare prima delle elezioni regionali i luoghi in cui verranno costruite le centrali» e in cui dovrebbero verranno «sprecati almeno 30 miliardi di euro dei contribuenti italiani». Ecco allora la lista dei posti in Italia dove verranno costruite e dove si produrrà energia atomica, secondo le indicazioni dei Verdi: Caorso (Pc), Trino Vercellese (Vc), Monfalcone (Go), Chioggia (Ve), San Benedetto del Tronto (Ap), Scarlino (Gr), Montalto di Castro (Vt), Borgo Sabotino (Lt), Garigliano (Lt-Ce), Termoli (Cb), Mola di Bari (Ba), Scansano Jonico (Mt), Cirras (Oristano), Palma di Montechiaro (Ag).

In Sardegna, il popolo degli ambientalisti si mobilita per far sentire la propria voce. Anche perché quando cominceranno a costruirla, non si potrà fare più nulla: i terreni dove sorgeranno le centrali saranno infatti sottoposti al vincolo delle servitù militari. E' prevista per oggi Domenica 28 marzo una nuo…

Rai per una notte in diretta streaming dalle ore 20

Immagine
Oggi Giovedì 25 Marzo 2010 per la prima volta in Italia un collegamento in streaming, quindi grazie ad internet, sarà forse visto da qualche milione di persone. Stiamo parlando della manifestazione intitolata RAI PER UNA NOTTE, organizzata dall'FSNI e dall'USIGRAI per protestare contro la censura televisiva che ha colpito la RAI in questa Campagna Elettorale per le Regionali.
Al grido "Non si può interrompere l'informazione" a "Rai per una Notte" sfileranno e parleranno a Bologna alcuni dei conduttori televisivi colpiti dalla mannaia censoria del Governo. In prima fila Michele Santoro, Marco Travaglio e Vauro di Annozero, poi Giovanni Floris il conduttore di Ballarò. Inoltre alla manifestazione saranno presenti tantissimi personaggi famosi (giornalisti e non) tra i quali Antonio Cornacchione, Teresa De Sio, Gillo Dorfles, Elio e le Storie Tese, Emilio Fede, Milena Gabanelli, Riccardo Iacona, Giulia Innocenzi, Gad Lerner, Daniele Luttazzi, il Trio Medusa,…

Barriere Architettoniche, ostacoli che limitano la libertà e l'uguaglianza dei cittadini

Immagine
"E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che, limitando di fatto la libertà è l’uguaglianza dei cittadini impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del paese…" (art.3 della nostra Costituzione).
Non c'è ostacolo più grande nella vita, che lottare contro la propria ottusità ...

Le parole virgolettate che avete trovato in alto a questo post, arrivano direttamente dalla nostra stupenda Costituzione. Peccato che nel nostro bel paese queste parole vengano troppo spesso non applicate. La parola barriera architettonica da noi troppo spesso fa rima con altre parole come: indifferenza, solitudine, maleducazione o addirittura con opportunismo e malaffare.
La situazione è nel corso degli anni migliorata, specie al centro nord, ma non pensiate che se un disabile ha la fortuna di vivere in quei posti, possa ritenersi al sicuro da cattive s…

Giornata Mondiale dell'Acqua

Immagine
Terzo post del giorno per ricordare a chi segue questo spazio che oggi è la Giornata Mondiale dell'acqua.
Come ho ricordato sabato, (in occasione della grande manifestazione "Salva l'acqua" organizzata dal Forum Italiano per i Movimenti per l'Acqua, che ha visto l'adesione di 200.000 persone) sono quasi 4 miliardi le persone a rischio per insufficienza d'acqua e 5 milioni i morti per malattie legate alla sua scarsità o per mancanza di servizi igienico-sanitari di base. Questo, mentre il 12% della popolazione mondiale usa l'85% delle risorse del Pianeta. La Terra ha sete: 1,6 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso all'acqua potabile, 2,6 miliardi di persone non hanno accesso ai servizi igienico-sanitari di base, 5 milioni di persone muoiono ogni anno per malattie legate all'acqua e 1,8 milioni di bambini muoiono ogni anno per malattie connesse alla mancanza d'acqua potabile pari a 4.900 bambini al giorno.
Questa la situazione del Pi…

Chiusura col botto alle Paraolimpiadi per l'Italia: oro alla Porcellato

Immagine
Si sono chiuse stanotte le Decime Paraolimpiadi Invernali a Vancouver in Canada. Per l'Italia, proprio nella giornata conclusiva, è arrivato finalmente un attesissimo Oro. A conquistarlo un "mostro sacro" dello sport italiano: Francesca Porcellato nella gara fondo sprint.


Francesca Porcellato, soprannominata "la rossa volante" per la chioma rossa fluente, e perché la velocità è la sua passione, ha partecipato a ben 8 Paraolimpiadi (6 estive), vincendo ben 11 medaglie (3 oro, 3 argento, 5 bronzo); è la prima italiana a vincere una medaglia d'oro in una doppia Paraolimpiade, ovvero sia in quella estiva che in una invernale. Francesca il primo oro lo ha vinto a Seul ’88 nella sua prima Paralimpiade. Nello sci nordico ha esordito a Torino 2006. Inoltre Francesca ama correre le maratone: pensate che ne ha vinte in carrozzina ben 73 su 96 alle quali ha partecipato.

Paraolimpiadi l'Italia vince la Medaglia d'oro grazie a Francesca Porcellato
video di TheMrBoj…

La dittatura della prospettiva

Immagine
Sono passate più di 24 ore dalla manifestazione organizzata dal PDL, di cui ho visto e letto una montagna di cazzate, e stranamente l'affermazione più sensata sui presunti "millionini", presenti in piazza sabato, è stata detta (speriamo non la smentisca!) dal ducetto di Arcore.
Si ha la netta percezione che l'ultimo anno trascorso abbia indebolito Berlusconi. La motivazione principale di tutto ciò, bisogna ricercarla nella crisi economica che sta strangolando l'Italia, non è insomma motivata da alcuna escort o da qualche intercettazione. La crisi è reale e l'ottimismo a piene mani imposto dai media, e da tutte le persone vicine al Governo, sta risultando incomprensibile a tanti italiani, anche a quelli che nel corso di questi anni hanno difeso a spada tratta il Premier.
Comunque è ancora troppo presto per cantare vittoria. Se poi consideriamo l'immenso potere che il Premier ha, grazie al controllo dei media, beh penso che in futuro lo stesso Berlusconi pot…

20 Marzo 2010 Manifestazione del PDL. Alle 17 circa diretta streaming con l'intervento di Silvio Berlusconi

Niente Barriere è un Blog altamente democratico, ed è felice ogni qualvolta che vede la gente scendere in piazza pacificamente e democraticamente.

Nella giornata di oggi sono scese in piazza molte persone. Niente Barriere vi ha dato la possibilità di seguire due appuntamenti in diretta streaming: La festa dei Pirati organizzata per avere una maggiore libertà in Rete e la Manifestazione intitolata "Salva l'Acqua", organizzata dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

A conclusione di questa giornata vi do la possibilità di seguire la diretta streaming, della manifestazione organizzata dalla maggioranza, ovvero del PDL, e organizzata per permettere l'ennesimo bagno di folla solidale al Premier Silvio Berlusconi, colpito ultimamente da un calo di popolarità preoccupante nei sondaggi (che non si possono pubblicare in campagna elettorale), a causa delle solite polemiche che in Italia non mancano mai, specie in campagna elettorale.
Per chi volesse seguire online e i…