Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

31 marzo 2013

Tutto come prima. Anzi peggio, Monti resta in carica!

Tutto come prima. Chi ha vinto le elezioni si chiama Mario Draghi e la sua vittoria gli permetterà di gestire il Paese per altri 6 mesi con il pilota automatico permettamente operativo. Il pilota automatico di cui parlava Draghi non è altro che l'insieme delle norme previste dai trattati (Fiscal Compact) recentemente approvati e ratificati dal nostro Parlamento, che di fatto rendono operativo il rigore di bilancio in maniera permanente. Napolitano oggi lo ha chiarito senza troppi giri di parole, Mario Monti -ha detto Re Giorgio- è ancora in carica, e visto che c'è il semestre bianco lo sarà per altri mesi.

30 marzo 2013

A tutti voi, l'augurio di una Buona Pasqua

Diceva di essere il figlio di Dio, ma i farisei non capivano e dicevano ai discepoli:
“Perché il vostro maestro mangia insieme ai pubblicani e ai peccatori?”. 
Gesù li udì e disse:  
“Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. Andate dunque e imparate che cosa significhi: Misericordia io voglio e non sacrificio. Infatti non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori”. (Mt 9, 12,13)
Cogliamo l'occasione a tutte le persone che ci seguono per Augurare una Buona e Santa Pasqua.


Federico Aldrovandi, il prossimo potresti essere tu

In questa foto Gabriele Sandri, Carlo Giuliani, Stefano Cucchi, Federico Aldrovandi e la scritta: "Il prossimo potresti essere tu". Questi ragazzi hanno in comune di essere stati uccisi da rappresentanti impazziti dello stato.
Ferrara finalmente ha reagito e si è ripresa la piazza. Quella piazza che, a distanza di qualche giorno, stavolta ha urlato la richiesta di giustizia. Piazza Savonarola, la stessa dove mercoledì una ventina di poliziotti del sindacato Coisp avevano manifestato in solidarietà ai colleghi condannati per la morte di Federico Aldrovandi. Ieri sera Patrizia Moretti e Lino Androvandi, padre e madre del ragazzo barbaramente ucciso durante un controllo di polizia nel 2005, hanno ricevuto la solidarietà di tantissime persone.

27 marzo 2013

Europa: sta nascendo una dittatura. Fuggite, sciocchi!

Trovo questo bel post sul blog di Alberto Bagnai, ad opera di Alex, che così riflette:
L'unica cosa amaramente buona di questa crisi è che ho capito come nascono le dittature, che SI, è proprio vero, più che da una violenza dei padroni derivano dalla tentazione dei servi, dall'ignoranza dalla mediocrità e dall'ignavia della gente (...); e a cosa dovrebbe servire la cultura umanistica: ad insegnarti con chi hai a che fare affinché tu possa fare/ripetere meno errori possibili. Infatti è per questo che l'hanno piano piano distrutta.

22 marzo 2013

Papa Francesco "Non abbiate paura della tenerezza"

Dal 13 marzo 2013 la Chiesa ha un nuovo Pontefice. Stiamo parlando dell’argentino Jorge Mario Bergoglio, Papa Francesco. Gesuita, Arcivescovo di Buenos Aires, nato il 17 dicembre 1936 di origini piemontesi. Jorge Mario Bergoglio è il primo Papa ad aver scelto di chiamarsi Francesco, il primo sudamericano ed il primo gesuita. La fumata bianca è arrivata alle 19:06 quando i 115 porporati riuniti a Conclave hanno eletto il successore di Benedetto XVI. Quella sera Piazza San Pietro era gremita di fedeli e le campane della Basilica hanno suonato a festa. Queste le prima parole del Pontefice:
"Fratelli e sorelle, buonasera. Voi sapete che il dovere del Conclave è dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo... ma siamo qui"


Ora cari amici vi propongo il testo della splendida omelia (e sotto il video) che Papa Francesco ha pronunciato durante la Santa Messa nella inaugurazione del suo Pontificato. NB Mi sono permesso di sottolineare (in grassetto) alcune frasi.