Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

14 maggio 2008

I disabili vorrebbero viaggiare

Aggiornamento del 24 Maggio 2008

Su un Blog ho trovato una lista di Compagnie i quali i disabili si possono rivolgere per viaggiare tranquillamente con le loro carrozzine, ve la propongo anche io e vi invito a dare un'occhiata al Blog dei Crocieristi, che ringrazio per la collaborazione e la gentilezza:

Ecco le Compagnie Top

Amsterdam/Rotterdam (Holland America)
Grand/Golden/Star Princess (Princess Cruises)
Voyager/Explorer/Adventure of the Seas (Royal Caribbean)
Millennium/Infinity/Summit (Celebrity Cruises)
Radiance/Brilliance of the Seas (Royal Caribbean)
Carnival Pride/Spirit/Legend (Carnival)
Crystal Symphony (Crystal Cruises)
Seven Seas Mariner Disney Magic/Wonder (Disney)
Navi costa (Costa Cruises)

---
Attraverso queste pagine mi occuperò in futuro ancora molte volte della problematica dei Trasporto dei Disabili. Sarebbe bello se gli interessati a questo filone potessero raccontare le proprie testimonianze, io stesso lo farò, attraverso questo spazio.
Rispetto a pochi anni fa molte cose sono state fatte, ma ancora esistono molte barriere al riguardo.
Intanto pubblico un interessantissimo documento proveniente da il bellissimo Blog, Disabili "Point", della gentilissima amica Anna, che ringrazio, e che mi ha dato il permesso di pubblicare anche in queste pagine, il suo ultimo post.

Costa Crociere, compagnia italiana leader in Italia e in Europa, ha recentemente introdotto alcune novità per migliorare l’accoglienza e il servizio offerto agli Ospiti Disabili a bordo delle 12 navi della sua flotta.
La prima novità riguarda gli Ospiti sordomuti, con l’inserimento della traduzione del video sulla sicurezza eseguita da una professionista del lingua dei segni. Il video, proiettato su una apposito canale televisivo in tutte le cabine delle navi durante la giornata di ogni imbarco, spiega le principali procedure di sicurezza previste a bordo della nave, incluse quelle da seguire in caso di emergenza.
Le altre novità hanno come obiettivo quello di migliorare ulteriormente la qualità della vita in crociera: posti riservati in teatro per assistere agli spettacoli, posti riservati sugli autobus e i mezzi di trasporto utilizzati per le escursioni organizzate, tavoli riservati al buffet e un’area prioritaria dedicata per lo sbarco. Inoltre all’inizio di ogni crociera è previsto un incontro con il responsabile dell’accoglienza Ospiti per illustrare i servizi disponibili e fornire tutte le informazioni utili, inclusa una speciale mappa che indica i percorsi agevolati per raggiungere i punti più importanti della nave. Infine, entro breve, tutte le cabine riservate ai diSabili a bordo della navi Costa saranno dotate di telefoni wireless per un utilizzo più agevole da parte degli Ospiti.
I nuovi servizi sono stati realizzati grazie ai suggerimenti degli stessi dipendenti della Compagnia italiana, raccolti tramite il programma G.U.E.S.T. (Generating Unique Excellent Service Together!). Questo programma si rivolge a tutti i dipendenti, attualmente circa 15.000, e consente di proporre idee e soluzioni per migliorare la qualità del servizio offerto a bordo o il modo di lavorare sia negli uffici di terra che sulle navi.
Costa Crociere è stata tra le prime compagnie al mondo a impegnarsi per garantire il massimo del comfort e dell’assistenza agli Ospiti disabili. La flotta Costa offre un totale di ben 164 cabine progettate ed attrezzate appositamente per accogliere Ospiti portatori di handicap (11 navi su 12). Gran parte delle navi della flotta Costa (8 su 12) offrono totale accessibilità delle aree pubbliche. Gli Ospiti diversamente abili sono assistiti dal personale di bordo durante i trasferimenti dalla nave a terra e viceversa, e anche in caso di emergenza.
Costa Crociere è la compagnia italiana leader delle vacanze in crociera in Italia e in Europa. Nel 2007 oltre 1 milione di Ospiti hanno scelto una crociera Costa, vero e proprio record storico in Europa. Le 12 navi della sua flotta, tutte battenti bandiera italiana, offrono 250 destinazioni diverse all’anno nel Mediterraneo, Nord Europa, Mar Baltico, Caraibi, Sud America, Emirati Arabi, lontano Oriente e Oceano Indiano.

7 commenti:

Giovanni ha detto...

Ciao

volevo chiederti se potevi rettificare l'indirizzo

invece di settenoteblog.blogspot.com

inserire

www.settenote.org

grazie a presto

gio

Via Iolanda 20 ha detto...

Ciao Rai! Ricordati dei link che ti avevo segnalato tempo fa. Te li riporto qui:

http://www.disabili.com/content2.asp?L=1&IdMen=73
http://www.mondopossibile.com/
http://www.cadillactrip.it/disabili.htm
http://www.firstminute.it/viaggiare_disabili.htm

Stefano Flore ha detto...

Ops! Ho selezionato male i dati di inserimento. Il messaggio precedente è sempre il mio ;D

Niente Barriere ha detto...

X Giovanni: certamente lo farò subito. :-)

X Stefano: Ieri prima di inserire questo post ho proprio dato un occhiata al tuo sito, ricordandomi della discussione che avevamo avuto online ;) :-)
presto elaborerò, mettendolo in pratica qualcosa.. ;)
Grazie a tutti

"Anna" ha detto...

Ciao Raimondo.
Ho visitato anche l'altro tuo blog.
molto bello e colorato.
complimenti.

altri libri ha detto...

Bella iniziativa quella di costa crociere.
Io sono andato in vacanza nel luglio 2007 e ho visto numerose persone in sedia a rotelle per la nave e molti erano anche gravi, ma riuscivano a muovers benissimo per la nave.
In quei momenti ti seti fiero di trovarti su una nave tutta italiana e pensata anche i disabili.

Andrew ha detto...

Bellissima iniziativa di costa Crociere per venire incontro ai disabili