Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

23 maggio 2008

"Ad Personam"

Ciao a tutti, prima di ritornare a postare dopo qualche giorno, permettetemi di ringraziare tutti quanti voi che in questi giorni siete passati a trovarmi, e avete lasciato un commento di solidarietà, su quanto accaduto alla mia mamma, che ora sta molto meglio e tutto sembra tornato a posto. Vi Ringraziamo entrambi.

http://www.openpolis.it/politician/picture?content_id=1587
Senatore Nicolò Ghedini (PDL)
Avvocato di Silvio Berlusconi

Ci risiamo. Stavolta avevo la sensazione che certe cose, almeno all'inizio... non le avrebbe fatte. E invece mi sono sbagliato. L'8 Maggio si insidia il nuovo Governo ed ecco che 10 giorni dopo, mentre procedono i preparativi del primo Consiglio dei Ministri, a Napoli, spunta un indiscrezione su una norma del nuovo decreto sicurezza.
Sono 13 le righe nell'articolo 2, che sembrano essere pensate guarda caso su misura per il Presidente del Consiglio. La norma entrerà in vigore subito dopo l'approvazione del consiglio dei ministri. Tale norma concederà la possibilità agli imputati per reati commessi prima del 31 dicembre di 2001, di chiedere la sospensione del dibattimento per due mesi, per valutare se accedere al patteggiamento.
Silvio Berlusconi è "casualmente" imputato nel processo a Milano per "corruzione in atti giudiziari" dell'avvocato David Mills... L'emendamento viene diffuso anche via stampa, ma comunque è internet a farla da padrone nel dare la notizia e soprattutto a commentarla, e subito si scatena un turbinio di polemiche che udite udite, costringono il Governo a fare rapida marcia indietro, e ...puf... dopo qualche ora... l'emendamento viene cancellato.
Per una volta posso affermare che è stata una grande vittoria di democrazia, della gente comune.

L'immagine “http://www.beppegrillo.it/iniziative/multa_fede/multa_fede_testata.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Evidentemente lo smacco ricevuto non è stato ingoiato, ed ecco che dopo qualche giorno, viene presentato un decreto legge denominato "salva infrazioni", che sembra risarcire il nostro Presidente con gli interessi (suoi).
L'obbiettivo è salvare Rete4 o meglio continuare ad affossare Europa 7, ed evitare il rischio di deferimento dell'Italia davanti alla Corte di giustizia Ue, nell'ambito della procedura di infrazione avviata da Bruxelles nel 2006 sulla compatibilità di alcune norme del Testo unico della radiotelevisione e della legge Gasparri con la legislazione europea.
L'opposizione, specialmente quella dell'Italia dei Valori, sostiene che l'emendamento voglia aggirare la sentenza della stessa Corte di Strasburgo sul caso Europa 7/Retequattro - che nel gennaio scorso ha sentenziato che il sistema di assegnazione delle frequenze radio-tv in Italia non rispetta il diritto comunitario - evitando che quest'ultima vada sul satellite.
Insomma torna alla ribalta il solito gran pasticcio di sempre, al quale gli uomini di Veltroni/Prodi, serenamente e pacatamente, non hanno mai voluto mettere mano in questi 15 anni, solo lingua, e ora grazie a loro, la certezza assoluta che sulla testa degli Italiani, c'è da prevedere nuove puntate dell'Unione Europea sulla questione in futuro, ovvero oltre al macigno di un assurdo Canone Rai, si potrebbe aggiungere, se non si sposterà Rete4 sul satellite, UN MILIARDO di euro di multa considerando gli arretrati... indovinate chi paga...

Per Approfondire
http://www.beppegrillo.it/iniziative/multa_fede/

23 commenti:

Carla ha detto...

Si preparano anni difficili...

Sergio ha detto...

E qualcuno credeva che fosse cambiato!

Anch'io ho trattato parte di questo argomento: clicca qui

Luca ha detto...

Ciao Raimondo, ad uno juventino come me non posso certo dire di no. Ti aggiungo,ciao Luca.

"Anna" ha detto...

ciao Raimondo
Prima o poi rete 4 sbarcerà sul digitale.

Niente Barriere ha detto...

Sono d'accordo con te Anna, sottolineo solamente che i nostri volti conosciuti come al solito tirano a campare, tristemente con i soldi degli altri, ovvero nostri.

Romina ha detto...

O.T.
Ciao!. Mi hai chiesto uno scambio di link, e sono d'accordo. Ti ho già linkato. :)

Tantissimi saluti e a presto.

Sulla questione Rete4: ahimè, purtroppo il governo di centrosinistra mandò addirittura l'avvocatura di Stato a Bruxelles per difendere la legge-Gasparri. Per cui non è solo colpa di Berlusconi, ma anche di chi non fa opposizione e preferisce strani accordi sottobanco.

Federico ha detto...

L'altra sera Belpietro, il "portavoce" di Berlusconi, ha osato sostenere che rete4 non c'entra niente con l'emendamento...incredibile

Melina2811 ha detto...

Condivido la tua analisi in todo... ciao e buon fine settimana da Maria

scrittrice75 ha detto...

ciao certo che mi va di scambiare i link.. io ti ho già linkato,, ciao da angela

Simone ha detto...

eh eh, beati voi... io non riesco più a sorprendermi di quest'uomo...

Marco ha detto...

Per quello che riguarda il caso-Retequattro, l'occasione è storica. Ho già pronto lo slogan: "Avete sempre pensato che Mediaset fosse gratis, non percependo canone; ebbene, non è così: da oggi ci costa 350 mila euro al giorno, poiché Retequattro trasmette abusivamente."
Se agli italiani fondamentalmente non interessa quante televisioni abbia Berlusconi, purché non metta le mani nelle nostre tasche, ora la situazione sarebbe ben diversa.
Però è bene che questa eventuale (improbabile) campagna non sia associata al nome di Beppe Grillo. Non odiarmi, ma sarebbe il modo migliore per farla fallire.

Niente Barriere ha detto...

Non ti odio anzi sono totalmente daccordo con te!! ;)
Grillo è stato quello che in qualche modo ha smussato il tappo ben saldato di questo nostro sistema, ma anche lui ha fatto tante stronzate che più volte ho sottolineato, (andate a controllare il mio blog live spaces e ve ne accorgerete).
Proviamo nei nostri blog a fare la giusta informazione indipendentemente, da comuni cittadini, senza nominare questo o quello, sono sicuro qualcosa otterremo col tempo.
Quello che dici sul canone mediaset è sacrosanto e tanta gente si dovrebbero mettere in testa che ci stanno fregando e non poco...altro che gratis...
Grazie Marco

Simone ha detto...

quoto il ragionamento di Marco!

tommi ha detto...

mi sembra di vivere in un cerchio temporale, tutto torna.

Andrew ha detto...

speriamo che rete 4 vada sul digitale Raimondo...

passa sul blog appena puoi

un caro saluto

MULTIPLOSINGOLO ha detto...

Sempre aggiornato tu!! Grazie per le informazioni che ci passi

Francesco ha detto...

Chi pensava che con Berlusconi le cose sarebbero cambiate dovrebbe riflettere su quello che aveva fatto nei suoi 5 anni di governo

"Anna" ha detto...

ciao, sono tornata

scrittrice75 ha detto...

un saluto e buona domenica

Crocieristi ha detto...

ciao, ho letto adesso il tuo commento, non adav in quella pagin da tempo, cmq puoi citarlo nel tuo blog e per lo scamio link non ci sono problemi

Andrew ha detto...

passo per un saluto

Ciao Raimondo :)

Patty ha detto...

E siamo solo all'inizio, ora hanno anche "sistemato" la faccenda intercettazioni telefoniche. Solo per terrorismo e criminalità sono permesse, così si sono protetti ben benino le spalle
CIaoo

Anna"Noi Disabili" ha detto...

ciao, ho un gran premio per te che ti aspetta. Capirai meglio nel mio blog.
complimenti