Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

09 febbraio 2010

Se su internet tutti dicessero la verità

Cosa accadrebbe se su internet un filtro magico costringesse chiunque a dire la verità, come nel film The Invenction of Lying di Ricky Gervais? Se lo chiede College of Humour, visitatissimo sito americano di satira, il quale prova ad immaginare gli effetti di questa situazione.

Pensate ad esempio Facebook: niente più ragazze carine e sexy che ti chiedono l'amicizia solo per riempirti poi di spam.


Anche Twitter, probabilmente, diventerebbe molto meno visitato.



Per non parlare delle copertine di Maxim.



E in Politica poi non sarebbe fantastico?


6 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Beh basta dubitare di certi profili... LOL

Niente Barriere ha detto...

già ... LOOL

Blogger ha detto...

Vorrei vedere Alfano, tanta giustizia lo ferirebbe.
Blogger

Danx ha detto...

Ciao,
su FB mi sono riregistrato ma non ti ho trovato..hai cambiato nome per caso?

Niente Barriere ha detto...

Assolutamente è sempre quello!

@enio ha detto...

io non ho un mio profilo su facebook, lo ritengo estremamentoe pericoloso per la mia privacy!