Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

14 ottobre 2010

Video di Santoro puntata di Annozero intitolata"Scherzi a parte" 14/10/2010

Cari amici, questa sera è andata in onda un'attesissima puntata di Annozero. Nel corso della puntata intitolata  Scherzi a Parte, Santoro ha risposto al Direttore Generale della Rai, Masi. Quest'ultimo ha deciso come certamente saprete, di sospendere (in risposta ad un polemico VaffanBicchiere della settimana) per 10 giorni Michele Santoro dalla RAI. Se questa "strana" sanzione (sinceramente non si era mai vista una roba simile) fosse confermata, questo comporterebbe ben 2 puntate di stop per il seguitissimo programma di Rai Due. A Santoro inoltre è stata combinata anche la detrazione dello stipendio di 10 giorni lavorativi.  

Ma vediamo in dettaglio cosa ha risposto Santoro al suo Direttore Generale nell'anteprima del programma (video messo in rete da Nostressilvio3).


Dunque stavolta niente Vaff... di alcun genere. Santoro ha reagito a Masi col fioretto, attenzione però, col chiaro intento di trasformarlo successivamente in bastone. Vediamo come:
  • Si rivolgerà all'arbitrato interno alla RAI, visto che non ci sono i tempi per quelli penali;
  • Si rivolgerà alla gente che segue la sua trasmissione. Santoro al termine dell'anteprima ha lanciato un appello ai telespettatori. "Tutti voi che seguite Annozero, scrivete alla Rai "Io sono un abbonato della RAI e non voglio essere punito al posto di Santoro".




un saluto e alla prossima da Ray

Immagine presa da Facebook

2 commenti:

nico ha detto...

Caro Raimondo, anche se ho qualche riserva sul modo di fare televisione di Santoro, devo dire che finalmente la trasmissione di ieri mi è piaciuta perché si è parlato di cose concrete, dei veri problemi.
Sulla condanna a Santoro mi hanno dato fastidio tutti gli interventi che, pur difendendo la trasmissione, sotto sotto tiravano frecciate a Santoro non assolvendolo come persona. E che sarà mai un vaffanbicchiere davanti a tutte le barzellette del premier (che è ancora là e non è stato sospeso), o le esternazioni antiislamiche di Borghezio, o i vari gestacci di Bossi a chiunque, o quelle contro i bambini poveri che non pagano la mansa di un certo sindaco? Tutta gente che sta ancora saldamente al loro posto.

Ernest ha detto...

esatto ha messo direi la direzione al muro... ora vediamo