Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

20 novembre 2008

Legge Ammazza Blog: Cassinelli sostituisce Levi

http://www.camera.it/_dati/leg16/SchedeDeputatiPrototipo/foto/scheda_big/d302949.jpg

CASSINELLI Roberto

Nato a GENOVA il 10 dicembre 1956

Laurea in giurisprudenza; Avvocato civilista e amministrativista

Eletto nella circoscrizione X (LIGURIA)

Lista di elezione: IL POPOLO DELLA LIBERTA'

Proclamato il 29 aprile 2008

Iscritto al gruppo parlamentare:
Popolo della Libertà, dal 5 maggio 2008

Non sono passate che poche ore da quando Niente Barriere ha parlato di Riccardo Levi che ha cancellato la sua proposta di Legge Ammazza Blog, criticatissima e che ha fatto mobilitare la Rete, che subito zitto zitto è subito comparso un clone del volenterosissimo Levi.
Il nome del nuovo Vigile della Rete, e in particolare dei Blog e dei siti che fanno informazione, d'ora in avanti sarà Roberto Cassinelli, noto per esser membro della Commissione Giustizia della Camera.
Alla presentazione della sua Proposta di Legge, ha attaccato il suo predecessore, dichiarando: "Una misura assolutamente illiberale e inaudita che metteva il bavaglio alla libera circolazione delle idee, per cui apprezziamo che lo stesso onorevole Levi abbia deciso di fare retromarcia ritirando il capitolo della sua proposta dedicato ad Internet"

Dunque all'apparenza tutti i Blogger tireranno un sospiro di sollievo.
Ma attenzione, Roberto Cassinelli ha anche lui delle idee chiarissime , non troppo distanti dal Levi, anche lui infatti non sopporta tutti quei siti che fanno informazione, magari stipendiando i propri collaboratori, e che vivono grazie alle donazioni degli utenti e dalla pubblicità presente nel proprio sito.
Vi faccio notare che questa gente non sopporta proprio la gente che non chiede i tanti miliardi dello Stato, e dunque in questo caso loro, la Casta, non può dunque controllare cosa scrivono e cosa fanno.

Fatto sta che il Cassinelli ha annunciato che vuole regolamentare la Legge n° 62 del 2001, presente per iscritto in gran parte dei blog, e che aveva ha provocato, allora, una vera mobilitazione in rete, tanto che grazie al sito Punto Informatico c'era stata una petizione online che aveva visto, per la prima volta in internet, oltre 53mila utenti Internet sottoscriverla.

Quella norma
ha "la definizione di prodotto editoriale" così generica che può comprendere qualsiasi cosa: siti e blog compresi, dunque non a caso già allora scatenò un putiferio online, che ancora oggi mette in allarme chi decide di aprirsi un proprio Blog.
Insomma è sicuramente presto per ritornare a fare le barricate ma sicuramente questa è una questione da controllare attentamente per evitare che "il Sistema" metta le mani su l'unica cosa veramente democratica presente attualmente in Italia: I Blog e tutti i siti dove possiamo trovare L'informazione Libera.

Fonte Notizia: Punto Informatico

10 commenti:

Crocieristi ha detto...

viva i blog, viva l'Italia...

Altri libri ha detto...

lasciateci in pace

Pier Luigi Zanata ha detto...

Carissimo tutti vogliono mettere becco nei blog, dobbiamo stare attenti.
Vale

Pino Amoruso ha detto...

Siamo attenti e pronti a reagire
;)

Sergio ha detto...

Come dicevo ieri sul mio post dedicato a Levi, è necessario, soprattutto, vigilare.
Ora, con Cassinelli, anche se dalle sue dichiarazioni sembra di trovarsi in una botte di ferro, bisogna continuare a vigilare.

Peppe ha detto...

FREE BLOGGERS

www.thefreetrees.splinder.com ha detto...

questi non mollano l'osso manco morti...
se appena appena c'è da guadagnarci qualcosa...
torneremo alla vecchia cara posta, torneranno in auge lettere e cartoline...
beh, almeno finchè non censureranno... tanto lo hanno già fatto in passato...
che paese triste.

Dual ha detto...

Io credo che anche questa legge vada a farsi benedire..Una legge simile porterebbe la chiusura di migliaia di blog..secondo voi come reagirebbero colossi quali Blogger se dovessero perdere tanti blog che per loro sonon fonte di guadagno?

Niente Barriere ha detto...

Interessante commento, non ci avevo ancora pensato

Pupottina ha detto...

ok
schedato anche questo!

buon weekend