Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

26 febbraio 2015

Disabili Intellettivi e Relazionali vs Abili Intellettivi e Relazionali di Giovanni Tommasini

Cari amici oggi vi proponiamo un articolo scritto per noi dall'amico Giovanni Tommasini, scrittore e autore del libro "Sono Cesare ... Tutto Bene". Un libro che racconta una bella amicizia nata quasi per caso, grazie al suo lavoro. Giovanni lavora in una casa famiglia dove trovano ospitalità 16 persone con problemi intellettivi e disturbi relazionali, a cui le loro famiglie di appartenenza non riescono più farsi carico. Giovanni tanti anni fa incontra Cesare, un ragazzo autistico. Doveva essere un lavoro di breve periodo, di prova, e invece nasce una bella amicizia che dura oramai da tanti anni. Ed è anche grazie a Cesare che Giovanni scopre un mondo "nuovo". Bello, semplice e bisognoso di tanto affetto. Migliore del "nostro".
Ringraziamo Giovanni per la sua disponibilità, per la sua sensibilità e per la sua testimonianza di educatore. La sua grande esperienza l'ha portato a conoscere al meglio il mondo della disabilità. Il quale troppo spesso questa società apostrofa con la terminologia di "Diversamente Abili", a volte per farci un favore, per educazione, dimenticando che prima di tutto noi siamo delle "Persone".
Carissimi amici di Niente Barriere, sono appena tornato dal mio turno notturno. Lavoro in una casa famiglia sulle alture di Genova, bellissima, di fronte alla quale si può godere una vista incantevole, tutta la Liguria ai nostri piedi.
Vengono qui ospitati 16 "disabili intellettivi e relazionali" che non hanno più la possibilità di essere seguiti dalla loro famiglia.
Iniziai a fare questo lavoro nel 1990.
Ricordo che queste bellissime persone che non riescono a rispondere alle richieste della nostra "società prestazionale" venivano definite, con una parola "orribile" , "subnormali ".

Noi saremmo allora gli "abili intellettivi e relazionali", e sempre più penso cosa che dimostrazione stiamo dando delle nostre "abilità".....
I fatti quotidiani in ogni campo sociale, politico, economico, dovrebbero almeno essere fattori di grande riflessione su queste, a mio parere, penose etichette assegnate a chi ha diverse modalità di espressione della propria umanità e del personale essere al mondo.
In attesa di poter fare una profonda riflessione su queste pagine sul concetto di "diversità" mi basta pensare a quanto stiano bene i 16 ospiti della casa famiglia nella quale presto servizio per dimenticare i passati "trattamenti" che nel corso della storia sono stati "assicurati" a quelli che più comunemente venivano definiti "matti".
Vi saluto con il piacere di poter scrivere che oggi esistono realtà nelle quali i "disabili intellettivi e relazionali" sono messi nelle migliori condizioni possibili per esprimere pienamente la loro semplicità e naturalezza nel rapportarsi con la realtà, caratteristiche che noi "abili" sembra aver, ahimè, definitivamente perso dietro ad aggiornamenti, app, condivisioni, post, MI PIACE.

Giovanni Tommasini
Per ordinare il libro "Sono Cesare ... Tutto Bene" rivolgersi a Giovanni Tommasini, autore ed editore del suo stesso libro. Riferimenti: Email: giovannitommasini8@gmail.com Cellulare 348 1124999 Pagina Facebook https://www.facebook.com/sonocesaretuttobene.

Nessun commento: