Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

13 maggio 2010

Nucleare, sarà vietato dire No "Non ti permettere di dire che io guadagno dei soldi perché ti spacco la faccia, è chiaro?"

Il Nucleare non serve all'Italia e più passa il tempo ho la convinzione che sia un grandissimo business da propinare agli italiani in modo truffaldino, sfruttando le già esigue casse dello Stato. In poche parole l'unica considerazione, e promessa, che con esso diminuiranno le bollette, sarà e rimarrà, la solita chimera tutta Italiana. A rafforzare per l'ennesima volta la mia contrarietà al nucleare, come emerge chiaramente in questo Blog, vi propongo un interessantissimo dibattito televisivo andato in onda sul servizio pubblico qualche tempo fa. Emerge l'arroganza e la mancanza di argomentazioni di chi è a favore di questo inutile e pericoloso progetto per le popolazioni. Durante tutto il dibattito, il geologo Mario Tozzi (contrario al nucleare) fa un figurone: lucido e preciso nel svelare tutte le magagne di questa pericolosissima e costosissima energia radioattiva.

Probabilmente d'ora in avanti prevarrà la tattica, strumentale, di chi sostiene questo folle progetto: negare sistematicamente che chi sostiene il Nucleare, sia nel libro paga delle aziende che otterranno in futuro un fiume di denaro dal Nucleare, arrivando perfino a minacciare quanti affermano il contrario.


Cominciamo bene: Il Nucleare è l'energia del futuro?
Tra gli ospiti, tra gli altri, Mario Tozzi e Chicco Testa


Chicco Testa, favorevole al nucleare, è disperato: sbuffa, balbetta, innervosendosi ogni qualvolta che qualcuno lo incalza sulle sue argomentazioni, arrivando addirittura a minacciare il geologo Mario Tozzi, contrario al nucleare.

Nel proseguo della trasmissione il famoso oncologo Umberto Veronesi (cancronesi) in modo vergognoso che il nucleare è un energia pulita e sicura (censuro il mio pensiero al riguardo!).

Nell'ultima parte della trasmissione bella la testimonianza di alcuni cittadini che raccontano la loro testimonianza. Risiedono dove sono presenti le vecchie centrali nucleari italiane dismesse e testimoniano chiaramente una maggiore crisi, rispetto al resto del paese. Parlano di una profonda crisi del turismo e dell'agricoltura, e di perdite di valore di immobili e terreni.

Questo è il nucleare, NO AL NUCLEARE!

8 commenti:

Danx ha detto...

Ciao!
Ho appena scritto questo articolo, anzi questi:

Hack+Veronesi
http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=292142655ece5247

E il lascito di Scajola
http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=9004044004cf417

Niente Barriere ha detto...

Stavolta spam acconsentito ;) Grazie Dan :)

Danx ha detto...

Interessanti i video.
Alla vita di chi vive vicino agli impianti, a parte le radiazioni, non ci avevo mai pensato. Mi riferisco appunto che la gente che passa da lì..passa e basta!

Niente Barriere ha detto...

Anche il Blog di Beppe Grillo ha parlato delle sparate minacciose di Chicco Testa, ecco il link
http://www.beppegrillo.it/2010/05/chicco_testa_e_le_minacce_metaforiche.html

Matteo ha detto...

Hai cambiato grafica. Ho visto questo spezzone su Blob. Sinceramente mi auguro che la RAI prenda provvedimenti nei confronti di quel cretino. Tozzi è un grande, perchè dice quello che pensa sulla base di ciò che sa.

@enio ha detto...

sul nucleare si giocheranno le sorti future della politica italiana e dell'Italia stessa.E' risaputo che noi ci siamo espressi a suo tempo CONTRO il nucleare, ho ancora negli occhi cosa accadde quel giorno a Cernobil e quanta paura si aveva a mangiare verdura a foglia larga e il fegato degli animali...

Alessandro Cavalotti ha detto...

Da Fazio Veronesi ha affermato che gli inceneritori danno un rischio di insorgenza di tumori pari a zero. Un'affermazione del genere fatta da uno come lui, un medico di fama internazionale che dovrebbe sapere, a prescindere dalle opinioni personali, che in medicina i termini assoluti non esistono, ha un effetto devastante. Da quel momento la mia stima per Veronesi, questa sì, è precipitata allo zero.

Niente Barriere ha detto...

Quoto il tuo commento Alessandro :)