Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

29 giugno 2010

Al Tg1 cancellano le sentenze (e siamo a due)


foto Facebook Informare per Resistere


Ciao a tutti, innanzitutto mi scuso con tutti voi in quanto ultimamente sono un po lontano dalla Rete e in particolare dai Blog. Le belle giornate e un certo schifo, ma dovrei usare un aggettivo ben più forte (sto rischiando un'ulcera ogni volta che leggo di politica interna), mi fa pensare ad altro. Il disgusto mi è salito oggi ai massimi livelli, quando ho ascoltato in Rete come il TG1 di Minzolini, ha commentato la condanna per Mafia del Senatore Marcello dell'Utri a 7 anni di recrusione.




Del reato di concorso esterno in associazione mafiosa, come potete ascoltare con le vostre orecchie, non c'è traccia e solo quello che si capisce (credo di non essere ancora rimbambito dalla droga informativa di regime) è che i giudici hanno dato ragione a Dell'Utri, il quale ha avuto la pena scontata rispetto alla sentenza di primo grado (si passa da 9 a 7 anni).

Dunque per i più ... anche questa volta passa come un assoluzione ...

In conclusione un chicca che fa ben sperare: Il Senatore Dell'Utri nel commentare la sua sentenza ha definito "Mangano un eroe", Mauro La Mantia, Presidente Regionale della Giovane Italia (un movimento giovanile interno al PDL) la pensa diversamente, e a caldo ha dichiarato: "I nostri eroi sono i magistrati, Mangano è solo un mafioso". C'è seriamente da pensare che questo ragazzotto rischi la vita in futuro ...

Per adesso è tutto, ma state sicuri che a breve ...rispunteranno i cannoli!

ps. ...Baciamo le mani ... tanto prima che condannino definitivamente dell'Utri, i fatti cadranno in prescrizione, o tutt'al più Mister B. lo farà Ministro ... così potrà utilizzare anch'egli il Legittimo Impedimento ... (cosa non si fa per gli amici ...)

15 commenti:

Alessandro Cavalotti ha detto...

Ti capisco, anch'io in questi giorni faccio fatica a trovare le parole per descrivere quello che sta succedendo... È davvero molto difficile non perdersi d'animo...

Inneres Auge ha detto...

Un consiglio: evita il tg1

Ernest ha detto...

quindi direi tutto nella norma del Tg1... :(

Dannox ha detto...

Ma non si dice recLusione? ahah

Dannox ha detto...

Ahhh meno male che ci sono io a darti le dritte.
Allora, l'assoluzione c'è stata ma per i fatti post 92 (e non capisco il perchè, siccome dal 93 in avanti il rapporto dei mafiosi con Marcello e Silvio doveva intensificarsi per appoggiare un nuovo partito che li avrebbe avvantaggiati in qualche modo..con qualche condono e vendita beni mafiosi, ad es.), mentre è stato condannato per i rapporti avuto dagli anni 70 al 92.
Non ho capito, però, se il 92 è incluso o no. Se sì..sarebbe ben triste per MACCIELLO!!

La prescrizione la scamperemo, arriverà nel 2014.

Niente Barriere ha detto...

Ale spero che tutto questo un giorno finirà, non ne posso più, e vedere il menefreghismo italico mi fa davvero male :(

Inneres non guardo i tg, al massimo online seguo ogni tanto rainews24 e skytg24 ma ogni tanto ...

Ernest qui siamo nel vivo di un cambiamento culturale abissale e a quanto pare alla stragrande degli italiani va bene cosi. :(

teh bravo Dan ahahahhahahha :) RECLUSIONIAMO DELL'UTRI!!!! Mi offro per contargli i giorni di reclusione personalmente :)

Dannox ha detto...

AHAH sto ascoltando il servizio: fan parlare il giudice giusto quando dice assolto, poi quando sta per parlare dei rapporti pre-92, interviene la voce della giornalista fissata col post-92!
...ASSOLTO
...SMENTISCE SPATUZZA
MABAFF

Niente Barriere ha detto...

Dan è un fatto oramai storico che macciello stia stato fondamentale per il successo di Forza Italia, specie in Sicilia: ci sono delle intercettazioni telefoniche (siano benedette) che lo dimostrano.
Condivido le tue perplessità ma quelli là, non solo il tg1, non ne vogliono sentire di farlo notare, hanno resettato tutto :O :(

Dannox ha detto...

Riascoltiamo stasera: il tg1 delle 20 è + seguito

Niente Barriere ha detto...

Forse lanceranno un servizio sui cannoli siciliani e come farli comodamente in casa, "Cuochi d'eccezione" Macciello D'ell'Utri e Totò Cuffaro ;)

nico ha detto...

ho provato esatta mente le tue stesse sensazioni raimondo! soprattutto pensando che quest'"assoluzione" (messo tra virgolette, come fai giustamente notare tu) ora non gli basterà, vorrà tutta la torta.

Niente Barriere ha detto...

Si Nico hanno deciso di prendere tutta la pasticceria ...e a gratis, pagano gli italiani come al solito.

Sciascia aveva ragione: «Ebbene, Le dirò questa – per me terribile – verità: ancora oggi credo che una buona parte degli italiani (di destra, di sinistra, di centro) vivrebbe nel fascismo come dentro la propria pelle. Magari dentro un fascismo meno coreografico, con meno riti, con meno parole: ma fascismo.» (Leonardo Sciscia)

Lessi questa frase qualche anno fa e ebbi un brivido .. non aggiungo altro ..

Un saluto

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

E' vergognoso. Spero peraltro che questi sette anni restino in Cassazione.

@enio ha detto...

una volta le condanne venivano eseguite più che commentate, se è mafioso dovrebbe stare in carcere, ma io sono pronto a scommettere che non farà neanche un giorno! Non mi riconosco più in questa Italia di oggi dove i soliti Noti, riescono sempre a farla franca!

Luce ha detto...

che tristezza! menomale che un pò di informazione seria la fanno i blog... finchè non mettono il bavaglio anche a noi!