Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

23 maggio 2012

Venti anni fa la strage di Capaci

«Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande». Giovanni Falcone, assassinato venti anni fa nei pressi dello svincolo di Capaci insieme alla moglie Francesca Morvillo e ai tre agenti della sua scorta: Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo.


Giovanni Falcone: "La mafia avrà una fine"

1 commento:

nonno enio ha detto...

allora come adesso i delitti di mafia restano spesso e volentieri poco puniti... in una guerra, se è di guerra che parliamo, io non farei prigionieri