Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

23 maggio 2012

Cuneo eletto Federico Borgna il sindaco cieco

A Cuneo, Federico Borgna, il candidato sostenuto dall’Udc e da alcune liste dissidenti del centrosinistra ha battuto con il 59,9% il candidato ufficiale delcentrosinistra Gigi Garelli (40,1%).
Un sindaco cieco, la lezione di Cuneo
Nel pallottoliere dei risultati elettorali, da Cuneo rimbalza una notizia sorprendente. A essere eletto sindaco per una coalizione di centro è l’udc Federico Borgna. Trentotto anni, studi dai Salesiani che, dice, gli hanno insegnato che è importante lavorare per gli altri, Borgna passerà per uno dei sindaci più giovani d’Italia, ma non solo. Perché Federico Borgna è cieco. Questo non gli ha impedito negli anni di studiare, laurearsi in legge, impegnarsi in politica e nel sociale, infine di candidarsi e – oggi – di essere eletto primo cittadino di Cuneo.
Sul suo sito internet oggi ringrazia con parole semplici chi lo ha votato e non fa sfoggio pietistico del suo handicap, come non lo ha fatto in campagna elettorale. Tra i pochi riferimenti una poesia di Trilussa che uno sconosciuto sostenitore ha posato su un tavolino elettorale tre giorni prima del ballottaggio. “… trovo strano/ che me possa guidà chi nun ce vede/ La cieca, allora, me pijò la mano/ e sospirò: – Cammina! -/ Era la Fede”.

fonte chianura da repubblica.it

letto su http://www.vip.it/

Il sito/blog di Federico Borgna
http://federicoborgna.blogspot.it/

A cura di Raimondo per Niente Barriere 
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER 
SEGUICI SU GOOGLE+

1 commento:

Ambra ha detto...

Sono soddisfatta di questa elezione. E il biglietto lasciato con la poesia di Trilussa è il gesto di un personaggio intelligente e sensibile.