Londra vara un piano del lavoro per i disabili


Creare 3 milioni di contratti di apprendistato entro il 2020 per persone con difficoltà di apprendimento. A fine di dimezzare il divario occupazionale che colpisce i portatori di handicap. È questo l’ambizioso obiettivo del governo inglese. Che ha annunciato la creazione di una speciale task force incaricata di identificare i problemi, esplorare le possibili soluzioni e, infine, stilare una serie di raccomandazioni da presentare all’esecutivo britannico. Al momento solo il 6% di coloro che hanno difficoltà di apprendimento è occupato. A parere degli esperti l’apprendistato è un’opportunità di formazione unica che permette un più facile inserimento nel mondo del lavoro.

di Ivano Abbadessa

Fonte e Articolo completo su www.west-info.eu

Commenti

Post popolari in questo blog

Ecco chi ti ha rimosso dalla lista amici o ti ha segnalato su Facebook, limitando il tuo account

Come risalire ad un numero di telefono (fisso) che non conosciamo attraverso Pagine Bianche

Disattiva la Sidebar della Chat di Facebook