Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

19 novembre 2011

Governo Monti, disabili: ripartire da Lea e stralcio art.10 riforma



Roma, 18 nov 2011- «Credo che la scommessa per dare una risposta alla disabilità sia avere il livelli minimi di assistenza, i Lea socio-sanitari: se non abbiamo questo non riusciamo a fare integrazione». Lorena Rambaudi, coordinatrice della Commissione Politiche Sociali alla Conferenza delle Regioni, vede nel cambio di Governo «la possibilità di rimettersi al lavoro, sapendo che le difficoltà ci sono». Intervenendo al convegno nazionale sulla disabilità, Rambaudi ha detto di aver individuato delle priorità da presentare al nuovo premier, tra cui il tema del welfare, «perché ogni Regione sta vivendo grosse difficoltà nel trovare uno spazio adeguato di finanziamento al sociale». Ha anche reso noto di aver già chiesto un incontro con il governo perché «venga bloccato l'articolo 10 della riforma. Ieri, in conferenza dei presidenti, Errani ci ha riferito che in prima battuta Monti terrà i rapporti con le Regioni e con gli Enti locali in modo diretto e questo ci dà fiducia - ha aggiunto Rambaudi -. Ci dà inoltre speranza anche la presenza del nuovo ministro alla Sanità, Renato Balduzzi, perché aveva collaborato con noi alla stesura del documento sui livelli essenziali a titolo volontario e gratuito, come docente universitario, ed è una persona che conosce il sociale e l'esigenza dell'integrazione socio-sanitaria».

Fonte ilcapoluogo.com

Nessun commento: