Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

23 novembre 2011

Intervento Shock di Monti (VIDEO) - Aggiornato

(Questo post è stato modificato dopo la sua prima stesura)

Aggiornamento 24 Novembre 2011 - Com'era prevedibile ha fatto scalpore il video che ieri abbiamo pubblicato su Mario Monti. Da più parti abbiamo ricevuto critiche, colpevoli di aver dato spazio ad un video fake: un video "manipolato" da persone che lo hanno messo in Rete (l'utente youtube romaunita), nel tentativo di screditare il Presidente del Consiglio Italiano. 
Ebbene, siamo d'accordo sul fatto che quel video è stato montato ad hoc, lo noterebbe anche un profano dell'informatica. Però secondo noi pubblicare quel video è stato necessario.
In primis perchè mette in risalto l'unico motivo per cui si è sviluppata questa crisi in Europa, che ricordiamo, investe soprattutto l'Italia, e pesantemente da qualche anno. 
Inoltre quell'intervista era recente; e cosa ben più importante, alla fine il pensiero di Mario Monti non è stato manipolato! Abbiamo pubblicato quel video per informare più persone possibili sui motivi reali di questa crisi. La gente deve sapere!! Deve sapere che la crisi economica è nata soltanto grazie ai virus diffusi nei mercati dai burocrati della Comunità Europa, dunque dall'Europa (non è davvero un caso che si sia scelto di far traghettare l'Italia in questo delicatissimo periodo da un Europeista convinto come Mario Monti).
Sorridiamo quando sentiamo dalla tv o leggiamo sui giornali, che la crisi è da imputare solamente al nostro immenso debito pubblico, o al gioco sporco degli speculatori della finanza.
La verità è che siamo all'inizio di un progetto che colpirà tutte le nazioni che fanno parte dell'Unione Europea (Francia e Germania stanno incominciando a sentire già i primi spifferi di una bufera che colpirà anche loro).
Quanto durerà questa crisi? Probabilmente durerà fino a quando non si attueranno alcune riforme che come ha detto Monti, porteranno un certo giovamento all'Europa. Gli obiettivi sono ambiziosi e più volte dichiarati anche dallo stesso Monti: un Europa che abbia un'unica politica economica, finanziaria, sociale e militare. Tanto da poter guardare alla pari, aggiungo io, un gigante come gli Stati Uniti d'America.
Quindi in conclusione, qualcuno ha deciso che un'unica moneta europa ora non basta più, serve dell'altro ... 
Sottolineiamo che l''Italia, anche per l'incapacità perenne della sua classe politica nel fare delle riforme, sarà la più colpita da questo progetto. 


---

23 Novembre 2011 - In queste ultime settimane si fa un gran parlare della crisi economica e dello spread che continua a salire a livelli vertiginosi. Ebbene, noi stasera vogliamo farvi vedere un video dove il nuovo Presidente del Consiglio Italiano, Mario Monti, spiega al meglio il perché di questa crisi. Vi consigliamo di non perdere neanche una battuta.

Fonte video: romaunita


Ecco cosa ha detto Mario Monti:

  • Anche l'Europa, non dobbiamo sorprenderci che anche l'Europa abbia bisogno di crisi... e di gravi crisi per fare passi in avanti. I passi avanti dell'Europa sono per definizione cessioni di parti di sovranità nazionali a un livello comunitario.
  • E' chiaro che il potere politico, ma anche il senso di appartenenza dei cittadini ad una collettività nazionale, possono essere pronti a queste cessioni, solo quando il costo politico e psicologico del non farle, diventa superiore al costo del farle, perchè c'è una crisi in atto visibile e conclamata.
  • Abbiamo bisogno delle crisi, come il G20, come gli altri consessi internazionali per fare passi avanti.
  • Ma quando una crisi sparisce rimane un sedimento, perchè si sono messe in opera istituzioni, leggi etc per cui non è pienamente reversibile. 

Grazie infinite Professor Monti! E' stato eccezionale! Peccato che quanto da lei riportato, non avrà le prime pagine dei giornali e i titoli dei telegiornali. Non voglia mai che la gente capisca finalmente cosa sta succedendo e ... s'incazzi sul serio con questa classe politica (europea e non solo italiana) che sta portando lentamente e progressivamente, intere generazioni alla rovina... e per che cosa? Per fare un Europa più forte? Mavaf .....!!!

Nessun commento: