Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

08 maggio 2011

Lo spot dei Referendum che la RAI manda a notte fonda


Il 12 e 13 Giugno 2011 come molti di voi che frequentano questo spazio sapranno, andremo a votare 4 Referendum (sul nucleare, due per l'acqua pubblica e sul legittimo impedimento). La RAI, ricordiamo a tutti pagata da tutti gli italiani, partecipa di diritto al tentativo di imbavagliare l'informazione referendaria e, costretta a mandare in onda dei filmati chiarificatori su come e per cosa si vota, non trova di meglio che mandare lo spot per i referendum a tarda notte. Una vergogna che dimostra ancora una volta quanto sia inutile pagare il canone televisivo ad un servizio pubblico assente e nettamente di parte, contro i cittadini italiani.

Sotto, il video dello spot RAI che la stessa manda a tarda notte. Invito i possessori di siti o blog ad inserire questo video nel vostro spazio web. La Rete, frequentata da cittadini, dimostra ancora una volta di essere il vero servizio pubblico.




3 commenti:

calendula ha detto...

bastardi che non sono altri....

Maraptica ha detto...

Dovremmo lasciare tutti la televisione accesa di notte, fargli saltare l'ascolto notturno alle stelle. Sai che smacco morale?! Ma soprattutto... andiamo a votare!

Ernest ha detto...

nuovo capo stessa musica!