Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

05 gennaio 2012

Esenzione Canone RAI, chi paga e chi non lo paga


Ecco chi per legge non dovrebbe pagare il canone RAI 2012.


  • Soggetti di età pari o superiore ai 75 anni: in seguito alla legge 24 dicembre 2007, n. 248, sono esentati tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 75 anni di età entro il termine di pagamento del canone, non convivono con altri soggetti diversi dal coniuge titolare di reddito proprio, e posseggono un reddito che, unitamente a quello del proprio coniuge convivente, non sia superiore ai 516,46 euro per tredici mensilità.
  • Militari Forze Armate Italiane: l’esenzione è prevista per Case del soldato e Sale convegno dei militari delle Forze armate. Il canone andrà invece pagato in caso di televisore all’interno di alloggi privati, anche se situati all’interno delle strutture militari.
  • Militari di cittadinanza straniera delle Forze Nato: l’esonero da parte dei militari di cittadinanza straniera appartenenti alle forze armate della Nato di stanza in Italia è richiedibile scrivendo al SAT (Sportello Abbonamenti TV), allegando dichiarazione del Comando da cui dipende l’interessato, o autocertificazione.
  • Agenti diplomatici e consolari: gli agenti sono esonerati dall’obbligo di corrispondere il canone di abbonamento a condizione che nel paese da loro rappresentato pure i nostri rappresentanti diplomatici ivi accreditati godano di uguale trattamento.
  • Rivenditori e riparatori TV: sono esonerate dal pagamento del canone le imprese che esercitano attività di riparazione o commercializzazione di apparecchiature di ricezione radio televisiva.

Nessun commento: