Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

24 dicembre 2011

Weltbild, la Chiesa cattolica tedesca vende la sua casa editrice porno


BERLINO –  Dopo settimane di polemiche la Chiesa cattolica tedesca ha venduto la sua casa editrice hard. La Weltbild, controllata interamente dai vescovi tedeschi, con il suo catalogo di libri come “Il nuovo Kamasutra”, “Sesso per intenditori”, “La puttana dell’avvocato” o ”Attratti dal peccato”, cerca ora un acquirente.
La decisione è stata presa dall’assemblea generale della diocesi della Germania
La casa editrice, una delle maggiori in Germania, e la sua posizione nelle mani dei vescovi aveva già fatto scrive al Welt, quotidiano conservatore: “La Chiesa cattolica guadagna un capitale grazie al porno”.
Sul catalogo online si possono trovare oltre duemila volumi sull’erotismo e il doppio dedicato all’esoterismo. Tanto che lo stesso papa (tedesco) Benedetto XVI era intervenuto sull’argomento: “È giunto il momento di arginare in maniera energica la prostituzione, nonché l’ampia diffusione di materiale dal contenuto erotico o pornografico, anche su internet”, ha detto in un richiamo alla Chiesa tedesca”.

La versione originale di questo articolo è presente sul sito http://www.blitzquotidiano.it/

1 commento:

Inneres Auge ha detto...

ne avevo parlato su Coito Ergo Sum. Beh un passo avanti, ora chissà se venderanno all'asta pure i preti pedofili

Buon Natale