Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

21 dicembre 2011

Ministero: “208.489 alunni disabili, 5% in più rispetto allo scorso anno”


ROMA – Sono stati 208.489 gli alunni con disabilita’ nelle scuole italiane nell’anno scolastico 2010/2011, con un’incidenza percentuale del 2,3% sul totale degli scolari e un incremento annuo intorno al 5%. Lo rende noto il Ministero dell’Istruzione che anticipa on line gli ultimi dati relativi all’integrazione scolastica degli alunni con disabilita’.

La maggiore incidenza percentuale riguarda la scuola primaria e la scuola secondaria di I grado (rispettivamente il 2,8% e il 3,4%). Il 91,9% degli alunni con disabilita’ si iscrive nella scuola statale e l’8,1% nella scuola non statale, percentuale, quest’ultima, che conferma il dato dell’anno scolastico precedente. Come gia’ emerso nella pubblicazione statistica dell’anno scolastico 2009/2010, l’incremento si conferma essere, annualmente, intorno al 5%, arrivando ad una variazione percentuale del 50,9% dall’anno scolastico 2000/2001 al 2010/2011.

Gli alunni con disabilita’ aumentano di piu’ al nord che al sud, con picchi dell’80% (Lombardia). Va sottolineato, tuttavia, che al nord aumenta anche il totale degli alunni, mentre al sud si registrano, in questo caso, importanti flessioni (-15,4% in Basilicata).

La tipologia di disabilita’ piu’ diffusa e’ quella intellettiva (69,1%), mentre percentuali molto piu’ ridotte riguardano la disabilita’ visiva (1,8%), la disabilita’ uditiva (3,1%) o quella motoria (4,5%).

Significativo il dato concernente le altre disabilita’ (per esempio, alunni con problemi psichiatrici precoci, con sindrome di iperattivita’, con disturbi specifici di apprendimento in comorbilita’ con altri disturbi), pari al 21,4% del totale degli alunni con disabilita’.

Nell’anno scolastico 2010/2011, i docenti di sostegno rappresentano il 12,1% del totale dei docenti, passando dalle 57.248 unita’ del 1998/1999 alle 94.506 unita’ del 2010/2011.

Fra il 2009/2010 e il 2010/2011, i docenti di sostegno sono aumentati del 6%.

La versione originale di questo articolo è presente sul sito http://www.asca.it/

Nessun commento: