Bambini senza sbarre, SMS 45507 per la campagna "Non un mio crimine ma una mia condanna"







Cari amici,
vi confermiamo che è in corso la Campagna di raccolta fondi "Non un mio crimine ma una mia condanna" attiva fino all'11 maggio, con la collaborazione di Rai, Mediaset e Sky.
Mercoledì 1 maggio siamo stati ospiti di Uno Mattina (Rai1): se volete vedere il nostro intervento e le interviste fatte ai genitori detenuti nel carcere di Bollate collegatevi a :

http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html#ch=1&day=2013-05-01&v=210033&vd=2013-05-01&vc=1
La campagna informa che ci sono bambini, 100mila in Italia ogni anno, che non devono essere emarginati, giudicati, esclusi, perché sono figli di genitori detenuti. Il carcere deve essere in grado di accoglierli e seguirli nel tempo, quando incontrano il loro genitore: per questo stiamo costruendo nuovi Spazi Gialli nelle carceri italiane.
Inviate al 45507 un SMS (anche vuoto) per donare 2 € da cellulare personale (non aziendale) oppure 2-5 € da telefono fisso. 



Estendete questo messaggio alla vostra rete di relazioni amplificandolo nel web tra amici e colleghi. Vi informeremo del risultato che questo sforzo collettivo riuscirà a raggiungere.
Grazie,

Lia Sacerdote
10°Anniversario 2002–2012
associazione bambinisenzasbarre onlus
via A. Baldissera, 1 - 20129 Milano
tel. +39 02 711 998 – fax 02 7001.7162
associazione@bambinisenzasbarre.org
www.bambinisenzasbarre.org

Approfondimenti nel sito : www.bambinisenzasbarre.org

Commenti