Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

03 settembre 2012

Equitalia pretende un pagamento ad una bambina di 7 anni!!

La notizia che vi apprestiamo a farvi leggere (accaduta in Sardegna) è davvero incredibile. Persino io, abituato a sentirne di cotte e di crude stento a crederci. Ma è tutto vero:

Olbia, ora Equitalia si rivale su un'orfana. Cartella esattoriale per bimba di 7 anni.
A una bimba di 7 anni, rimasta orfana del padre, è stata notificata una cartella di Equitalia da 170 euro. Così l'Agenzia delle Entrate ha inteso risolvere il procedimento intentato a carico della vedova.


Suo papà, Franco Diana, è morto in un incidente stradale nel maggio del 2008. Ma il Fisco non ha un'anima e le rivendicazioni dello Stato, che non hanno trovato soddisfazione nella giovane vedova, ora colpiscono la bimba. Al centro del procedimento il mancato pagamento delle tasse sulla liquidazione versata dall'azienda per cui lavorava l'operaio vittima dell'incidente. Il nonno della piccola, Giuseppe Rossi è furente: "Sono andato all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate di Olbia e anche loro non riescono a capire. Ho detto che non pago, se vogliono pignorino il triciclo della bimba".

Fonte L'Unione Sarda

La considerazione finale, spontanea, è che spesso quelli di Equitalia hanno anche la faccia tosta di lamentarsi se la gente esasperata dalle loro continue vessazioni, ha il coraggio di ribellarsi... VERGOGNA!

1 commento:

nico ha detto...

Certe notizie fanno gelare il sangue Ray! Ma non tanto perché accadono, con l'Informatica queste cose possono succedere, bensì perché non si fa nulla perché non accadano o perché, se accadano, non vengano immediatamente rimosse, come dovrebbe essere! A presto carissimo