Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

13 marzo 2012

VIDEO INCREDIBILE: Ginnasta di 13 anni cieca gareggia senza svelare il suo problema ai giudici

A volte la passione e l’impegno fanno superare gli impedimenti che possiamo avere nell’esercitare un’attività.

Una ragazzina di origine bulgara di 13 anni, Lola Walters, non solo è da sempre appassionata di ginnastica, ma si allena dall’età di 3 anni ed è diventata una piccola campionessa. L’America intera è rimasta stupefatta dalle sue prodezze.

Ma c’è una novità, la ragazzina è cieca. Il suo disturbo fisico si chiama nistagmo, non le provoca una cecità assoluta ma i suoi bulbi oculari si muovono continuamente, vede doppio e poco e deve aiutarsi col tatto per calcolare le distanze che nella sua professione devono avere la massima precisione.

Lola ha partecipato di recente all’American Gymnastics Academy Long Beach Open senza che la giuria fosse al corrente del suo problema. Ha svolto il suo esercizio in modo ineccepibile e successivamente ha dichiarato che non voleva che il suo disturbo influenzasse i giudici, che potevano essere mossi da compassione, ma voleva essere trattata come le altre concorrenti.


Nessun commento: